Arriva dall’Austria la nuova frontiera del design elettrico su due ruote

motoChi sceglie il veicolo della ditta austriaca Johamer Electric Motorcycle non vuole di certo passare inosservato.

Ma in questa moto c’è molto di più, non solo il suo stile.

All’interno della carenatura a conchiglia troverete un pacco batterie al litio da 12,7 kWh, in grado di offrire un’autonomia di 124 miglia oppure 200 km). Il pacchetto è stato sviluppato dalla stessa Johammer e l’azienda afferma che l’85 per cento della capacità del pacco batterie dovrebbe mantenere dopo quattro anni la stessa autonomia di 124 miglia.

È possibile tenere d’occhio l’autonomia residua ogni volta che si guarda allo specchio poiché il tachimetro della moto e l’indicatore di energia della batteria sono entrambi incorporati nello specchietto retrovisore.

Sterzo e sospensioni agiscono tramite una configurazione hub-center. Questo layout unico è tipicamente utilizzato su moto di fascia alta, e mentre ha vantaggi pratici (come ad esempio separare la forza di frenata della sospensione), è chiaramente stato scelto per il look della moto.

Per quanto riguarda il proprio look, avete una scelta con due tipi di pedane, per una posizione di guida standard o la posizione stile cruiser.

Optare per il modelle di autonomia più ridotta data dalle batterie da  8.3 kWh significa pagare 23.000 euro – quasi 32 mila dollari. Il prezzo del modelli dotato di batterie da 12,7 kWh è di 25.000 euro, oltre 34.600 dollari.

FONTE: electricmotornews