Cadillac ELR: l’eccellenza anche per quanto riguarda l’eliminazione dei rumori

Eliminare la noia della rumorosità emessa dai motori di ricarica nei veicoli ad autonomia estesa. Ci ha pensato la Cadillac ELR con un sistema attivo che rende silenzioso il motore avviato per la ricarica delle batterie. Al sistema di cancellazione attiva del rumore ha fatto ricorso l’elettrica di lusso del gruppo General Motors, per preservare il rilassante silenzio vissuto a bordo della vettura durante la propulsione a batteria.     Secondo la GM, riferisce Green Car Congress, la maggior parte delle automobili che utilizzano la tecnologia, punta soprattutto ad eliminare le ‘frequenze’ del suono di scarico alle basse velocità e al minimo, situazioni in cui la rumorosità diventa più fastidiosa. La raffinatezza acustica nell’abitacolo è una delle caratteristiche di maggior rilievo dei modelli Cadillac.

La ELR non poteva rappresentare l’eccezione alla regola, ha spiegato Chris Thomason, ingegnere capo del progetto ELR. Tenendo in considerazione l’estrema silenziosità della vettura durante la guida in modalità elettrica, era necessario che il suono emesso dal gruppo generatore fosse il più piacevole possibile. Un obiettivo raggiunto con il sistema di cancellazione attiva del rumore. Il sistema di cancellazione attiva del rumore della ELR raccoglie elettronicamente i punti di provenienza dei suoni dal generatore, dalla catena cinematica del veicolo e da tre microfoni applicati al padiglione. La centralina calcola i dati delle frequenze e riproduce il segnale ottimale per la ‘cancellazione’ del rumore, distribuito attraverso i sistemi audio e subwoofer della Bose.     Il motore della ELR funziona principalmente come un generatore alimentato a benzina per estendere l’autonomia del sistema di propulsione elettrica avanzato. Il sistema attivo di cancellazione della rumorosità rende così silenzioso l’abitacolo della ELR nei periodi di funzionamento ad autonomia estesa, comprese le lunghe percorrenze e le salite ripide. La cancellazione attiva del rumore contribuisce anche ad eliminare la necessità di ulteriori materiali fonoassorbenti, riducendo così il peso con conseguente risparmio di energia e prestazioni più brillanti. Oltre al sistema la ELR utilizza già vari materiali fono-assorbenti per ridurre al minimo il rumore del vento, della strada e del motore. La ELR inizierà ad essere commercializzata negli Stati Uniti dal prossimo gennaio 2014.

FONTE: AnsaMotori.it