Da USA bici elettrica ispirata a Harley-Davidson d’epoca

harleyUna bici elettrica che sembra una moto, o una moto elettrica agile e snella come una bici. Questo gioco di parole definisce perfettamente la Ace Electric Motorbike, un mezzo a due ruote con pedalata assistita e motore elettrico, prodotto a mano negli Stati Uniti, che nella forma richiama le prime Harley-Davidson degli anni Dieci e nella sostanza può essere omologato, in Italia, come bicicletta o ciclomotore.

Questa doppia possibilità deriva dai due livelli di potenza disponibili del suo motore elettrico, che la può spingere fino a 50 km/h. In questo caso è necessaria la targa del ‘motorino’, ma se ci si accontenta di sfrecciare a 25 km/h non ce n’è bisogno.

L’idea di un prodotto particolare come questo è venuta al newyorchese Peter Grimaldi, che ha fondato l’azienda e brevettato il design, ispirato a quello delle moto degli American Board Track Racers. Ogni singolo esemplare è realizzato artigianalmente, si può scegliere la tinta tra nove disponibili, o richiederne una personalizzata e si può decidere anche il colore della pelle del sellino. Il telaio è tubulare con forcella a doppio tubo ammortizzata, la trasmissione è monomarcia, l’impianto frenante a disco e i pneumatici extralarge sono da 26 pollici. La massa totale è di 28 kg e il propulsore elettrico Phoenix II, alimentato da batterie al litio ferro fosfato, nella versione da 25 km/h eroga 250 Watt. I prezzi indicativi partono da 3.000 dollari e l’importatore italiano offre un anno di garanzia.

fonte: AnsaMotori