La Formula E diventa “artistica”

zapataLa Formula E sulle strade della California, non solo ha attirato l’attenzione di molte star di Hollywood, ma ha anche ispirato la creatività dell’artista eclettico .

Il 41enne, originario di Palma de Mallorca, ma da lungo tempo con base negli Stati Uniti, ha scelto di rendere omaggio al campionato di monoposto alimentato interamente da energia elettrica.

Lo ha fatto creando una personalissima interpretazione della livrea di una vettura di Formula E.

Il lavoro è stato svolto lo scorso Venerdì 4 aprile sul Sunset Boulevard ed è stato messo in mostra il giorno seguente nel paddock di Long Beach, dove ha attirato molto interesse e si è dimostrato molto popolare con gli ospiti dell’Emotion Club.

“Dato che tutte le gare di Formula E si svolgono su piste temporanee che attraversano i centri storici, ho pensato di dipingere la vettura con un approccio più urbano, con molti elementi dell’arte di strada, come la pittura a spruzzo”, ha spiegato Zapata.

Nelle sue opere più recenti, a Zapata piace lavorare su temi che nascono fuori dal suo paese di origine, Spagna, come le icone dell’Americn pop ed i classici della letteratura mondiale.

Prendendo ispirazione dalla vita quotidiana e dalle esperienze personali, l’artista utilizza diverse tecniche e materiali, dal collage alla pittura ad olio, da acrilici a graffiti, tutto per dare alle sue opere elementi di una realtà estrema ed esagerata, così come con i marchi testuali e visivi che hanno portato alcuni critici a paragonare il suo lavoro a quello del movimento Pop Art.

FONTE: electricmotornews