Londra accoglie con entusiasmo i primi bus 100% elettrici

busUna breve cerimonia ha accolto con favore l’arrivo sulle strade di Londra di una prima mondiale – l’autobus elettrico a due piani completamente privo di emissioni appositamente progettato e sviluppato per Transport for London (TfL) da BYD.

Tenutosi al City Hall, l’evento ha visto l’Assessore all’ambiente e l’energia di Londra Matthew Pencharz formalmente ricevere il primo autobus da Isbrand HoDirettore Generale di BYD Europa. Questo veicolo è uno di una flotta di cinque, che entreranno presto in servizio sulla Route 98 operando per conto di TfL per Metroline. BYD sta lavorando con TfL e Metroline su un programma di introduzione che comprende la formazione del conducente e l’installazione di apparecchiature di ricarica veloce alMetroline Willesden Bus Garage nel nord di Londra.

Il bus è stato al 100% progettato e sviluppato da BYD, il veicolo è lungo 10,2 m, dispone di aria condizionata e offre posti a sedere per un totale di 54 passeggeri con altri 27 posti in piedi (gli spazi passeggeri totale: 81). Le batterie al ferro fosfato BYD offrono 345 kWh di energia e possono funzionare per fino a 190 miglia di autonomia in modo di guida tipico urbano secondo le condizioni di prova SORT riconosciute a livello internazionale. La ricarica avviene in solo quattro ore e può essere completata durante la notte utilizzando l’elettricità a basso costo rispetto quella delle ore di punta. Questo è più che sufficiente per gestire la maggior parte dei cicli giornalieri.

FONTE: electricmotornews