Nissan Leaf è la più venduta della storia

leafQual è l’auto elettrica più mondial-popolare? È la Nissan Leaf: a tre anni dall’avvio delle vendite, la «zero emissioni» giapponese festeggia la 100millesima consegna. Si tratta della vettura, in allestimento Tekna top e di colore bianco, venduta al dentista Brett Garner, che si definisce «patito di tecnologia» ed esercita nei pressi di Fareham, sulla costa meridionale dell’Inghilterra. Per un’auto così rivoluzionaria, raggiungere un tale traguardo è a dir poco formidabile — si entusiasma Guillaume Cartier, capo delle vendite e del marketing europeo. — Al lancio, nel 2010, le infrastrutture di ricarica erano ai primi passi. Ciò non ha scoraggiato gli acquirenti più lungimiranti. Tre anni dopo, molti di quei clienti sono alla seconda Leaf». Nel frattempo molte città hanno fatto crescere la rete dei punti di ricarica rapida.

Il successo commerciale della Leaf viene celebrato dal costruttore giapponese alleato di Renault con una «versione esclusiva, dotata di 100mila optional speciali». Intanto, la vistosa livrea, fatta di 50mila monetine da 2 pence e altrettanti 2 centesimi di euro. «La scelta — spiegano — vuole indicare quanto sia economico gestire una Leaf: solo 0,02 sterline a miglio e meno di 0,02 euro a chilometro». A tale rivestimento hanno lavorato «tre specialisti per ben sette giornate di lavoro». L’auto è ricoperta per metà da sterline e per l’altra metà da euro; la scritta «Leaf» è stata ottenuta sovrapponendo tre strati di monete. Originale, ma improponibile, visto che la «corazza» aggiunge 504 kg al peso del veicolo.

FONTE: http://motori.corriere.it/motori/attualita/14_gennaio_20/mister-garner-sua-leaf-ricoperta-monetine-e704b92e-81ca-11e3-8a88-1094d7bd0d52.shtml